Politica / Parlamento

Commenta Stampa

DDL Sicurezza: approvata la terza fiducia, oggi il voto finale


DDL Sicurezza: approvata la terza fiducia, oggi il voto finale
14/05/2009, 10:05

Tutto come nella norma, in Parlamento. Quando una maggioranza vuole trovare compattezza, niente di meglio che trasformare la discussione in: vuoi restare in Parlamento a condurre una vita da pascià o vuoi essere mandatoa casa a calci nel sedere? Ovviamente la risposta è la prima, e quindi tutta la maggioranza vota la fiducia chiesta dal governo, anche se su un testo, quello della legge sulla sicurezza, che contiene norme tanto inique e razziste, che un centinaio di deputati di maggioranza avevano scritto una lettera al premier chiedendo di non apporre la fiducia per poter emendare il testo. E questo ieri è successo tre volte, sulle tre fiducie chieste dal governo sulla legge sulla sicurezza. Quindi il testo è approvato. Questa mattina si procede con gli ordini del giorno e poi, alle 11.30, inizieranno le dichiarazioni di voto, che saranno trasmesse anche in diretta TV sulla RAI. Subito dopo la votazione finale.
Dopo di che, la legge passerà al Senato, visto che è stata modificata; ma la Lega vuole stringere i tempi: ha bisogno di questo spot elettorale. Il fatto che poi questo sia uno spot elettorale che danneggerà i cittadini italiani, facendo aumentare la criminalità, l'immigrazione clandestina e le malattie, non sembra interessare molto al governo.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©