Politica / Politica

Commenta Stampa

De Girolamo e Lorenzin: Con dl sicurezza segniamo punto decisivo

Battaglia contro la violenza di genere

De Girolamo e Lorenzin: Con dl sicurezza segniamo punto decisivo
08/08/2013, 16:07

ROMA - “Con il decreto sicurezza approvato dal Consiglio dei Ministri e firmato dal ministro Alfano, oggi il Governo ha scritto una pagina molto importante che dà seguito a una delle ragioni stesse del nostro impegno in politica, profuso per decenni al fianco delle donne italiane vittime di violenza. Il provvedimento consegna nuovi strumenti di legge necessari nella lotta al femminicidio, con l'obiettivo di prevenire la violenza di genere, di punirla in modo certo e di proteggere le vittime”.

Lo affermano il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali, Nunzia De Girolamo, e il Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin.

“Si tratta – proseguono i due Ministri – di un passaggio fondamentale a tutela dell'integrità delle donne, dei minori, di chi è vittima di cyber bullismo e stalking. Contro la violenza di genere oggi viene segnato un punto che può diventare decisivo in una battaglia che, come continuano a riferire le cronache quotidiane, è stata e rimane però soprattutto culturale. Da oggi le donne italiane sanno che abbiamo raggiunto un traguardo che all’inizio di questa battaglia sembrava lontanissimo: quello di avere leggi davvero a tutela dei più deboli, di nuovi strumenti che consentono alle forze dell’ordine interventi immediati, che accompagnano le vittime nel difficile percorso verso la libertà dalle violenze.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©