Politica / Politica

Commenta Stampa

De Girolamo: “Monti e il govenro ascoltino autotrasportatori, serve dialogo”


De Girolamo: “Monti e il govenro ascoltino autotrasportatori, serve dialogo”
24/01/2012, 17:01

Benevento, 23 gennaio 2012 - “In questi momenti è indispensabile il dialogo, altri ragionamenti non hanno alcun senso". A dichiararlo, a proposito della protesta dei Tir che si sta estendendo in tutto il Paese, la deputata del PdL Nunzia De Girolamo.

"Stiamo assistendo ad un crescendo di blocchi, disagi e proteste, il Governo non può restare inerme", aggiunge ancora la parlamentare. Che sollecita "interventi immediati per evitare il peggioramento della situazione. E' indispensabile aprire ad horas un tavolo di confronto a Palazzo Chigi con i rappresentanti di categoria degli autotrasportatori e ricercare assieme le migliori soluzioni che evitino il peggiorarsi della situazione". Per l'onorevole De Girolamo "bloccare le consegne, dai carburanti agli alimentari, è gravissimo, ma diverse delle questioni che pongono gli autotrasportatori sono legittime e vanno valutate con attenzione. Quando il gasolio arriva a sfiorare i due euro è chiaro che il livello di guardia è abbastanza superato. Spetta al Governo, alle Istituzioni e alla Politica in generale, ricercare idonei aggiustamenti che possano mettere nelle condizioni i trasportatori di continuare la propria attività e contemporaneamente evitare disagi e problemi all'intera collettività", conclude l'onorevole De Girolamo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©