Politica / Napoli

Commenta Stampa

Nuovo invito del sindaco al governatore

De Magistris a Caldoro: "Lottiamo assieme"


.

De Magistris a Caldoro: 'Lottiamo assieme'
27/10/2011, 16:10

La proposta c’è stata. Chissà se ora la controparte accetterà. Certo è che, se le parole diventassero i fatti, a Napoli si celebrerebbe il matrimonio dell’anno, altro che duchi inglesi. L’asse De Magistris-Caldoro è più reale che mai. Il sindaco il suo sassolino l’ha lanciato ieri, parlando della questione Alenia. Ed oggi è tornato a farlo pubblicamente. "Lottiamo assieme", questo il monito lanciato dal primo cittadino partenopeo al governatore, Stefano Caldoro. "Un invito a collaborare, che non lo deve stizzire", ha proseguito De Magistris, invitando il presidente della Regione Campania ad un'intesa tacita per il bene della città. Le parole del sindaco, ai microfoni della Julie Italia, non sono equivocabili. Chissà se questo matrimonio sa da farsi. La cosa certa è che, nelle fila del PDL, la proposta non piace neanche un po’.
 

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©