Politica / Politica

Commenta Stampa

De Magistris, Valente (Pd): “Basta ambiguità, il Pd dica chiaramente che sta all’opposizione”


De Magistris, Valente (Pd): “Basta ambiguità, il Pd dica chiaramente che sta all’opposizione”
15/04/2013, 09:45

“Nei confronti dell’amministrazione comunale di Napoli il Pd deve avere il coraggio di assumere una posizione netta e dire chiaramente che sta all’opposizione”. Lo afferma, nel corso del suo intervento all’assemblea provinciale del Pd di Napoli, Valeria Valente, deputata Pd e coordinatrice delle donne del Pd Campania.

“Di fronte alla situazione drammatica in cui versa oggi la città di Napoli - continua Valente – il senso di responsabilità nei confronti dei cittadini ci impone di assumere posizioni nette e non fraintendibili come ambigue. Affermare che il Pd non fa parte della maggioranza che sostiene de Magistris non è sufficiente, noi dobbiamo avere il coraggio di dire chiaramente che siamo all'opposizione. Un'opposizione costruttiva ma pur sempre un’opposizione, capace in ogni caso di anteporre l’interesse della città alla dialettica interna agli schieramenti”.

“Il Pd – spiega Valente – deve recuperare un rapporto di interlocuzione e confronto con le forze sane e produttive che chiedono a gran voce un cambio di rotta. Chiudersi alla città è sempre sbagliato. La stessa esperienza di de Magistris lo dimostra. Pur avendo in consiglio un’ampia maggioranza grazie al sistema elettorale, il sindaco è considerato distante dai cittadini perché in questi anni, sottovalutando il fatto che è stato eletto da molto meno della metà dei napoletani, non ha lavorato abbastanza per costruire attorno a sé e alla sua giunta un più largo consenso”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©