Politica / Regione

Commenta Stampa

Salta la speranza di un accordo in extremis per le Regionali

De Mita chiude le porte al Pdl: “Udc correrà da sola”


De Mita chiude le porte al Pdl: “Udc correrà da sola”
14/09/2009, 20:09

Un accordo c’era stato per le Provinciali, ma i risultati non sono stati quelli sperati. E così l’Udc ha deciso di non ripetere gli stessi errori: per le Regionali in Campania non ci sarà nessun accordo in extremis. Ha fatto cadere anche le ultime speranze di un patto in extremis Ciriaco De Mita, vero leader dell’Udc in Campania, che ha dichiarato senza mezzi termini che il suo partito ha intenzione di presentarsi da solo. “Ho fatto l’accordo per le Province con il Pdl pensando al riordino delle politiche amministrative sul territorio, - ha dichiarato De Mita, - oggi con amarezza dico che mi sono sbagliato. Chi è stato eletto agisce con la logica dei capi. In queste condizioni è meglio non partecipare, andremo da soli alle elezioni regionali”.

Commenta Stampa
di Nico Falco
Riproduzione riservata ©