Politica / Politica

Commenta Stampa

Il Cavaliere non sarà in aula ma terrà un comizio

Decadenza Berlusconi: Fi chiede il voto segreto


Decadenza Berlusconi: Fi chiede il voto segreto
27/11/2013, 10:31

ROMA - E' iniziato quello che potrebbe essere l'ultimo giorno di Berlusconi in Parlamento. Al Senato la seduta è iniziata con la richiesta, avanzata da Forza Italia attraverso la senatrice Casellati, di voto segreto. Una richiesta sostenuta anche da Nitto Palma e da Schifani, ma respinta dal Presidente del Senato Piero Grasso. 
In tutto questo, Silvio Berlusconi non è presente in aula. E' a Palazzo Grazioli, ufficialmente per ordine del medico Alberto Zangrillo (ma in realtà è noto che Berlusconi non può stare a lungo in giro, senza subire un malore a causa delle sue precarie condizioni di salute). Ma ne uscirà verso le 16.30, quando inizierà la manifestazione di Forza Italia contro il Senato e contro la decadenza. Qui è previsto che il Cavaliere tenga un comizio con i manifestanti, prima di rientrare in casa. 
E' stata anche annullata la presenza di Berlusconi a Porta a Porta, prevista per stasera, sempre per motivi medici, provocati - secondo Zangrillo - dallo "stato di profonda prostrazione" il cui il Cavaliere è caduto.  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©