Politica / Politica

Commenta Stampa

“Paese tenuto in piedi solo da balle”

Decadenza Berlusconi, Grillo a Camera e Senato: “Vogliamo voto palese”


Decadenza Berlusconi, Grillo a Camera e Senato: “Vogliamo voto palese”
30/10/2013, 19:00

Il Movimento 5 Stelle favorevole al voto palese sulla decadenza di Silvio Berlusconi. Ad affermarlo è il leader dei grillini, Beppe Grillo, alla Camera dei Deputati. . "E' una vergogna l'ipotesi che noi possiamo fare una cosa diversa" ha dichiarato il comico genovese.
"Questo Paese affonda alla velocità della luce ed è tenuto in piedi solo dalle balle", ha poi detto Grillo. "Il governo crea instabilità: tutto il Paese é tenuto in piedi da balle: balle economiche, balle dei ministri che vanno in tv, balle di Letta che va in tv". Secondo il leader del Movimento 5 Stelle ci dovrebbe essere un servizio pubblico che dica a questi "no, lei sta dicendo una cosa non vera".
Grillo, inoltre, torna a ribadire il suo pensiero sulla Rai e lo dice senza mezzi termini: va privatizzata,  come previsto "nel nostro programma" ma prima "serve una legge su il conflitto di interessi ma per vendere servono dei paletti".
Inoltre, secondo il leader dei grillini, il M5S è pronto a lanciare la proposta sul reddito di cittadinanza, così come quella sulle piccole e medie imprese: "Sul reddito di cittadinanza siamo pronti, possiamo fare come in Svizzera, come in altre parti del mondo", dice Grillo. "Poi però non ci fanno passare nulla. Ci mettono in un angolo ed è così frustrante per i parlamentari che io vedo qui per tirarli un po' su di morale".
Secondo il comico genovese, "bisogna andare il prima possibile a elezioni. Noi chiederemo agli italiani se si vogliono liberare, una volta per tutte, di questa classe politica che ha distrutto l'Italia". "In 6 anni - sottolinea Grillo - non sono riusciti a modificare la legge elettorale, ma ora vogliono fare il super Porcellum per tenere fuori il M5S”.

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©