Politica / Politica

Commenta Stampa

“Non voglio fare l’avvoltoio”

Decadenza Berlusconi, Ulisse Di Giacomo il suo successore


Decadenza Berlusconi, Ulisse Di Giacomo il suo successore
28/11/2013, 17:29

Il Senato ha decretato la decadenza di Berlusconi e ora è tempo di pensare al suo successore. A prendere il posto del Cavaliere è Ulisse Di Giacomo, primario del reparto di cardiologia, di Isernia. Il successore del leader di Fratelli d’Italia è dalla parte di Alfano, dopo la scissione del Pdl. A Di Giacomo spetta il posto di Berlusconi in quanto il primo dei non eletti del Pdl a Palazzo Madama, nella circoscrizione Molise. Il presidente della Giunta Stefano ha affermato: "Convalidata la sua elezione".
"Mi limiterò a rappresentare il Molise, questo è il mio dovere, negli ultimi due mesi non ho compreso né condiviso il percorso del Pdl, né le posizioni estremistiche che non fanno parte del nostro Dna". È quanto aveva dichiarato Ulisse Di Giacomo, durante un’intervista rilasciata al quotidiano Il Messaggero."Non voglio fare l'avvoltoio che volteggia attorno al cadavere", aveva invece detto al quotidiano La Stampa.
"Ha deciso di rompere con Berlusconi. Si iscriverà al gruppo di Alfano del Nuovo centrodestra", ha spiegato la moglie Manuela Petiscia. Ulisse Di Giacomo ha sempre sostenuto Berlusconi, tanto da partecipare in prima persona alla manifestazione dinnanzi al tribunale di Milano, per sostenere l’ex leader del Pdl ma ora afferma che sosterrà il governo Letta.  "Il mio appoggio al governo sarà senza se e senza ma. Faccio il tifo per Letta", ha assicurato.

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©