Politica / Parlamento

Commenta Stampa

La nomina per la presidenza attesa per domani

Deciso il nuovo Cda Rai, Galimberti verso la presidenza


Deciso il nuovo Cda Rai, Galimberti verso la presidenza
25/03/2009, 21:03

Si è riunita l’assemblea degli azionisti per decidere il nuovo Consiglio di amministrazione della Rai. I componenti sono Giovanna Bianchi Clerici, Rodolfo De Laurentis, Alessio Gorla, Nino Rizzo Nervo, Guglielmo Rositani, Giorgio Van Straten, Antonio Verro (eletti dalla Comissione Parlamentare di Vigilanza), Angelo Maria Petroni e Paolo Garimberti indicati dal ministero dell'Economia in qualità di azionista di maggioranza. Paolo Garimberti è stato indicato dal Tesoro come uomo adatto per la presidenza della televisione pubblica.

Domani sarà ufficializzata la nomina di Garimberti. Il consigliere anziano Rositani ha fissato la prima riunione del nuovo Consiglio di amministrazione per le 17 mentre alle 18.30 sarà la volta della commissione bicamerale di Vigilanza. Per l’incoronazione ufficiale del nuovo presidente, sarà necessario che il candidato abbia il consenso di almeno due terzi dei commissari della Vigilanza.

Con la riunione di oggi e la nomina del nuovo Cda Rai si è chiusa la stagione del vecchio consiglio, presieduto da Claudio Petruccioli. Inizialmente, per la nomina del presidente, era stato fatto il nome di Ferruccio De Bortoli, che aveva ottenuto il gradimento di opposizione e maggioranza, ma il giornalista si era rifiutato. Successivamente si era pensato a Petruccioli, ma il Pdl si era opposto. Infine, dopo un aspro braccio di ferro, è spuntato il nome di Paolo Garimberti, che finalmente ha messo d’accordo maggioranza e opposizione.

Commenta Stampa
di Nico Falco
Riproduzione riservata ©