Politica / Parlamento

Commenta Stampa

DECRETO SICUREZZA: ENNESIMA BOCCIATURA DELL'EUROPA AL GOVERNO ITALIANO


DECRETO SICUREZZA: ENNESIMA BOCCIATURA DELL'EUROPA AL GOVERNO ITALIANO
02/07/2008, 14:07

Ennesima bocciatura per il governo italiano, da parte dell'Europa, a proposito del cosiddetto "decreto sicurezza". Questa volta da parte del Commissario Europeo agli Affari Sociali Vladimir Spidla, il quale ha presentato il rapporto sulla diffusione dei rom in Europa. Durante le risposte che sono state date, Spidla ha ricordato come "le persone sono uguali, e la direttiva UE dice chiaramente che non si possono fare differenze su basi etniche". Evidente il riferimento alla schedatura dei rom prevista da quelle norme, nonchè le aggravanti previste per il solo fatto di essere extracomunitari.

Ma si sa, noi abbiamo un governo che prende i fischi per applausi

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©