Politica / Politica

Commenta Stampa

Democrazia Cristiana: Consiglio Nazionale 24 Novembre 2012


Democrazia Cristiana: Consiglio Nazionale 24 Novembre 2012
23/11/2012, 12:29

La Democrazia Cristiana ha ripreso il cammino. Sabato 24 Novembre, presso l’Auditorium di Santa Maria degli Angeli e dei Martiri delle Terme di via Cernaia 9 a Roma, si terrà il primo Consiglio Nazionale, dopo il XIX Congresso che ha confermato Segretario Politico Gianni Fontana e che ha sancito il ritorno della Democrazia Cristiana sulla scena politica nazionale ed internazionale.

 
All’ordine del giorno le nomine del Presidente, del Segretario Amministrativo e del Direttivo Nazionale, secondo quanto previsto dallo statuto. I 92 Consiglieri eletti al Congresso dello scorso 10 e 11 Novembre si riuniranno per completare l'organizzazione del Partito. “Vogliamo che dal Consiglio emerga un messaggio univoco di unità: siamo qui perché c’è bisogno di riscoprire quei valori storici che hanno fatto grande il nostro Paese, di “tornare a indovinare la via” come diceva Don Sturzo. C’è bisogno di dialogo e non di contrapposizione, di moderazione e non di aggressività, di soluzioni e non di domande. C’è bisogno della Democrazia Cristiana” afferma il Segretario Gianni Fontana.  
La conferenza stampa di martedì 20 Novembre, tenutasi alla Camera dei Deputati, è stata l’occasione per ribadire alcuni dei concetti cardine del Partito: “Siamo dei traghettatori – ha detto Fontana – vogliamo trasferire ai giovani idee senza tempo come la speranza umana, la solidarietà e il senso dello Stato e delle Istituzioni. Vogliamo essere un rifugio per chi vede i valori d’ispirazione cristiana come fondanti per la società. Vogliamo ridare voce a quei cattolici che, da troppo tempo ormai, si sentono relegati ai margini dell’agenda politica, pur essendo stati presenti in altri partiti, ma avendo sempre avuto ruoli marginali nelle scelte politiche per il Paese". 
 
Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©