Politica / Politica

Commenta Stampa

Oltretutto è anche incostituzionale

Di Maio (M5S): "Tagliando le pensioni d'oro si risparmiano 12 miliardi". Bufala


Di Maio (M5S): 'Tagliando le pensioni d'oro si risparmiano 12 miliardi'. Bufala
15/12/2017, 18:14

ROMA - Ancora una volta il vice presidente della Camera - e futuro candidato del Movimento 5 Stelle alla Presidenza del Consiglio - Luigi Di Maio racconta una bufala. Questa volta l'ha fatto a "Radio anch'io", dove era ospite questa mattina. 

Di Maio ha detto che tagliando le pensioni d'oro si possono risparmiare 12 miliardi di euro l'anno. E quando il giornalista ha mostrato il suo scetticismo, Di Maio ha insistito, apparentemente sicuro di sè. L'Huffington Post ha voluto fare un fact checking, usando i dati del Centro studi di Itinerari previdenziali, un ente indipendente. Da questi dati si ricava che pr risparmiare 12 miliardi, bisognerebbe portare tutte le pensioni più elevate a 2500 euro. Mentre Di Maio aveva parlato esplicitamente di tagliare le pensioni a 5000 euro. In realtà, portando tutte le pensioni d'oro a quella cifra, si risparmierebbero meno di 2 miliardi l'anno. 

E comunque non è realizzabile. La Corte Costituzionale è intervenuta già due volte sull'argomento, in altrettante sentenze. Specificando che le pensioni, anche se frutto di leggi che non sono più in vigore, sono state maturate secondo quei criteri e sono dei diritti acquisiti. E quindi intoccabili. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©