Politica / Politica

Commenta Stampa

"Il decreto su Genova sarà oggi al Quirinale"

Di Maio: "Sforeremo il tetto dell'1,6% del deficit"


Di Maio: 'Sforeremo il tetto dell'1,6% del deficit'
26/09/2018, 09:19

ROMA - Intervista a Luigi Di Maio questa mattina a Radio Capital, durante la trasmissione "Circo Massimo". Una intervista in cui il Ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico annuncia che nel Def il deficit verrà sforato oltre l'1,6% voluto dal Ministro dell'Economia Giovanni Tria. E poi ha aggiunto: "Non possiamo solo tenere d'occhio i numeri, prima vogliamo soddisfare le esigenze dei cittadini, vediamo cosa possiamo tagliare per poter finanziare le misure promesse". 

Riferendosi poi al decreto su Genova, ha detto: "Autostrade è responsabile del crollo del Ponte Morandi a Genova, per questo non parteciperà alla ricostruzione. La relazione della Commissione di indagine ci apre una prateria per la revoca della concessione". E ha aggiunto che il decreto Genova sarà oggi al Quirinale per la firma del Presidente Mattarella, nonostante sia stato consegnato alla Ragioneria Generale dello Stato per la bollinatura privo delle indicazioni economiche e privo delle coperture. 

Ha poi parlato anche del condono che stanno predisponendo nella finanziaria, specificando che non sarà un condono, ma un accordo tra l'Agenzia delle Entrate e le persone che hanno problemi a pagare le tasse. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©