Politica / Politica

Commenta Stampa

Un'altra lite tra M5S e Lega?

Di Maio spegne Radio Padania


Di Maio spegne Radio Padania
01/05/2019, 10:05

ROMA - Con una mossa a sorpresa, il Ministero dello Sviluppo Economico ha deciso di "spegnere" Radio Padania, la radio della Lega. tecnicamente, ha ordinato di sospendere le trasmissioni in digitale. Per capire la situazione, bisogna ricostruire tecnicamente come funziona Radio Padania. Infatti si tratta di una radio che ha una licenza per trasmettere solo in ambito locale. Ma tramite il consorzio Eurodab, le sue trasmissioni vengono diffuse anche in digitale e raggiungono tutto il territorio nazionale. Secondo il MISE, questo accordo con Eurodab non è autorizzato e quindi va cancellato; e Radio Padania tornerà ad essere una radio locale. Se entro una settimana l'ordine non verrà eseguito, alla radio della Lega potrebbe essere tolta anche la licenza per trasmettere in ambito locale. 

A questo si aggiunge un altro dtetaglio: pochi giorni fa, il Ministero stava per staccare un assegno da 115 mila euro per Radio Padania, come quota che le spetta come contributo pubblico per il pluralismo dell'informazione. Di Maio ha bloccato il pagamento, ma legalmente la richiesta è giustificata. 

Il punto è capire se dietro questa decisione ci sia o meno l'ennesimo braccio di ferro tra Movimento 5 Stelle e Lega. Cosa che potrebbe portare a nuove frizioni tra i due partiti. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©