Politica / Regione

Commenta Stampa

Dichiarazione Nitto Palma sul caso Pomì


Dichiarazione Nitto Palma sul caso Pomì
04/11/2013, 16:11

NAPOLI - "Ci voleva pure questa. Conserve, passate e pelati solo con pomodori del nord. Viva la padania e abbasso la terronia. Cosi' il mondo degli affari nordisti si sublima, i rifiuti tossici trasferiti criminalmente in Campania a basso prezzo e stop all'utilizzo dei pomodori sudisti, anche se non sono inquinati e anche se non provengono da aree a rischio. Condivido fino in fondo la ferma presa posizione dell'assessore Nugnes, e, siccome a me piacciono i pomodori del sud e non sopportai furbesche discriminazioni, da oggi evitero' con cura, sperando di non essere il solo, di acquistare i prodotti dell'azienda che ha avuto questa straordinaria pensata. Aggiungo. Perche' fino ad adesso nulla e' stato fatto sulla terra dei fuochi nonostante che le dichiarazioni risalissero al 1996? Perche', indipendentemente da task force non so quanto realmente operative, il Governo non si decide a emanare un decreto legge che possa consentire di affrontare e risolvere rapidamente il problema?"

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©