Politica / Regione

Commenta Stampa

dichiarazione sulle elezioni del Nuovo Partito d'Azione in appoggio a De Magistris


dichiarazione sulle elezioni del Nuovo Partito d'Azione in appoggio a De Magistris
17/05/2011, 09:05

Dichiarazione di Pino A. Quartana, Segretario Nazionale del Nuovo Partito d'Azione: Adesso la responsabilità è tutta sulle spalle del Pd. Il risultato clamoroso di Milano non è solo incoraggiante per i cittadini della metropoli del Nord, ma per tutta l'Italia. La clamorosa umiliazione subita dal berlusconismo nella sua tana è un ottimo augurio per le future, non più remotissime, elezioni politiche nazionali. L'Italia è stanca di Berlusconi e il centrosinistra ha il dovere di presentarsi unito senza snobbare ed ostacolare i suoi outsider come De Magistris, con il quale noi del Nuovo Partito d'Azione ci siamo schierati senza esitazioni quando ha deciso di intraprendere questa magnifica avventura. Non era un buon momento per Luigi De Magistris tradito da Vendola e preso di mira da molti ambienti che cercavano rivalse dopo l'archiviazione delle sue inchieste giudiziarie. In quel momento nel nostro piccolo affermammo che lo avremmo appoggiato ancora più di prima ed è per noi, ma soprattutto per la Napoli e per l'Italia degli onesti e del cambiamento una grandissima soddisfazione assistere questa notte alla sua fantastica affermazione. Adesso bisognerà che De Magistris diventi Sindaco della sua città. Non ci è piaciuta affatto la dichiarazione del piddino Enrico Letta di ieri pomeriggio secondo cui il centrosinistra si può ritrovare unito solo intorno a Morcone. Parole vane superate dai fatti. Adesso la responsabilità di non regalare Napoli agli amici di Cosentino è tutta sulle spalle del Pd e speriamo che il più grande partito del centrosinistra se ne faccia carico in modo convinto facendo confluire i suoi voti al secondo turno su Luigi De Magistris.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©