Politica / Politica

Commenta Stampa

Dietrofront della Camera: sì ai controlli esterni sui bilanci dei partiti


Dietrofront della Camera: sì ai controlli esterni sui bilanci dei partiti
19/09/2012, 16:07

ROMA - Dietrofront della Camera dei Deputati: la bozza di modifica del regolamento, nella parte dei bilanci dei partiti, prevederà l'obbligo di controlli esterni. Ieri questa norma era stata esclusa dai due relatori della bozza - Gianclaudio Bressa (Pd) e Antonio Leone (Pdl) - in quanto violava il principio di autogoverno del Parlamento. Dopo le reazioni - non certo favorevoli - che si sono levate dalla rete, i partiti hanno fatto dietrofront e deciso di inserire questo provvedimento. 
 Una scelta che comunque non riguarda il Pd: per statuto i loro bilanci già sono certificati e verificati. Mentre anche l'Idv si era detto favorevole ad un controllo esterno sui bilanci. Restavano da convincerei partiti di centrodestra, i quali hanno rinunciato ad opporvisi, probabilmente per nond are l'impressione di avere qualcosa da nascondere. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©