Politica / Regione

Commenta Stampa

Dipendenti ex coop Vesuvio, assessore Nappi scrive a ministro Clini


Dipendenti ex coop Vesuvio, assessore Nappi scrive a ministro Clini
14/05/2012, 15:05

L’assessore al Lavoro della Regione Campania Severino Nappi ha scritto una lettera al ministro dell’Ambiente Corrado Clini per sollecitare l’apertura di un tavolo di confronto utile ad individuare una soluzione definitiva per i lavoratori della ex cooperativa “Vesuvio, Natura e Lavoro”.

Ecco il testo della lettera inviata da Nappi:

“I circa 40 lavoratori, già dipendenti dalla Cooperativa <Vesuvio, Natura, Lavoro>, hanno svolto per alcuni anni, utili servizi in favore del Parco Nazionale del Vesuvio. In conseguenza del fallimento della cooperativa, per un certo arco di tempo, è stato garantito sostegno a tali lavoratori senza, però, che si sia dato vita a strumenti di stabile ricollocazione al lavoro del personale stesso, nonostante la centralità turistica ed ambientale rivestita nel territorio campano dal Parco Nazionale del Vesuvio.

“In questi giorni, i lavoratori e le OO.SS. stanno ponendo, con condivisibile preoccupazione, la necessità di addivenire ad una soluzione definitiva per una vicenda che, pur socialmente significativa per la Campania, esula tuttavia dalle competenze regionali.

“In tale prospettiva, mi permetto di porre in evidenza la questione al competente Ministero, perché, anche con la partecipazione del competente assessorato della Regione Campania, possa essere avviato un tavolo di confronto con le parti sociali sul tema.

“Certo della sensibilità che anche in questo caso il Ministero saprà dimostrare, colgo l’occasione per porgere cordiali saluti.”

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©