Politica / Politica

Commenta Stampa

Si voterà l'8 dicembre per il segretario

Direzione lampo del Pd, raggiunto l'accordo sulle primarie


Direzione lampo del Pd, raggiunto l'accordo sulle primarie
27/09/2013, 21:17

ROMA - E' bastata un'ora alla direzione del Pd per raggiungere l'accordo sulla data delle primarie e sulle regole da rispettare. Confermata la data proposta da Epifani, l'8 dicembre, per l'elezione del segretario. Entro l'11 ottobre dovranno essere depositate le candidature con le liste programmatiche. Ogni candidatura dovrà avere tra le 1500 e le 2000 firme, raccolte in almeno 5 regioni oppure il 10% dei componenti dell'Assemblea nazionale. 
Il 14 ottobre poi cominceranno i congressi di circolo e provinciali, tra il 17 novembre e il 24 i circoli voteranno per il segretario. Il voto finale sarà l'8 dicembre e sarà aperto agli iscritti al Pd e a coloro che "dichiarino di riconoscersi nella proposta politica del partito, sostenerlo alle elezioni, e accettino di essere registrati nell'albo pubblico delle elettrici e degli elettori". Ci sarà anche questa volta il contributo di 2 euro che dovrà essere pagato da chi andrà a votare. Ogni candidato potrà spendere un massimo di 200 mila euro, per la propria campagna elettorale. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©