Politica / Politica

Commenta Stampa

Disabili gravi, Santori: “Non sottovalutare grido di aiuto”


Disabili gravi, Santori: “Non sottovalutare grido di aiuto”
22/10/2013, 12:27

ROMA - “La manifestazione odierna sotto al Ministero dell’Economia e delle Finanze da parte dei disabili gravi non deve essere sottovalutata. I tagli al sociale che si sono ripetuti negli anni hanno sacrificato in particolare il mondo della disabilità, sacrificata rispetto ad altre forme di assistenza che hanno penalizzato proprio i nostri connazionali. La questione posta dal Comitato 16 novembre sulla richiesta di assistenza domiciliare indiretta per tutti deve spingere a una riflessione questo Governo: serve una incisiva quanto vasta riforma dell’assistenza domiciliare in Italia”, così dichiara in una nota Fabrizio Santori, consigliere regionale del Lazio e componente della commissione Politiche Sociali, commentando lo sciopero della fame e della sete attualmente in corso da parte dei disabili gravi che si sono ritrovati stamane di fronte al MEF. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©