Politica / Politica

Commenta Stampa

Se ci riuscirà, potremo dover pagare la tassa sulla casa

Dl Imu/Bankitalia, M5S cerca di bloccarne l'approvazione


Dl Imu/Bankitalia, M5S cerca di bloccarne l'approvazione
29/01/2014, 16:05

ROMA - Ultimo giorno oggi, per approvare il decreto Imu/Bankitalia; ma mai una approvazione è stata tanto a rischio, col governo Letta. E questo per colpa dei grillini, che stanno facendo un ostruzionismo spietato. Hanno depositato centinaia e centinaia di ordini del giorno, chiedendo di discuterli tutti quanti. In questa maniera stanno cercando di arrivare ad un rinvio a domani, quando i termini saranno scaduti. Oggi hanno anche chiesto un rinvio di un'ora, motivandolo con la decisione di riunirsi per decidere se smettere o no l'ostruzionismo. Ma era solo una finta: sono tornati e hasnno ricominciato come prima. Hanno solo proposto uno stralcio della legge: cioè dividere la legge in due (la parte sull'Imu e la parte su Bankitalia) e approvare solo la prima parte. Peccato che, dovendo una tale legge passare prima alla Camera e poi al Senato, è impossibile approvarla in 24 ore. E quindi si tratta dell'ennesima proposta strumentale fatta per perdere tempo.

Intanto, sono a rischio proprio i pagamenti dell'Imu. Infatti, quando è stata abolita la seconda rata, è stata fatta grazie a questo decreto. Se non venisse approvato, in teoria ci troveremmo tutti quanti domani con la necessità di pagare la metà dell'Imu calcolata con i criteri fissati dal governo Monti nel 2011. E a tempo già scaduto, quindi con le relative penali.  E' questoc he vogliono i grillini?

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©