Politica / Regione

Commenta Stampa

Donato Pica in merito alla vertenza Enti montani


Donato Pica in merito alla vertenza Enti montani
02/09/2011, 12:09

I Sindacati di categoria e gli operai idraulico-forestali si sono di nuovo mobilitati, mancando a livello regionale risposte chiare e definitive in merito ai fondi disponibili. Facendo seguito alle ultime iniziative assunte in data 19 luglio e 25 luglio u.s., il Consigliere Regionale Donato Pica rivolge un nuovo appello al Presidente della Giunta regionale, Stefano. Caldoro ed all’Assessore Amendolara affinché in tempi brevi siano date certezze agli Enti Montani almeno per chiudere regolarmente l’esercizio finanziario 2011. “La strada da seguire è quella della legge ordinaria di riforma di tali Enti, sulla scorta delle proposte già presentate ed acquisite agli atti – dichiara Pica – si spera, inoltre, che vengano rapidamente emessi i provvedimenti di concessione sulle Misure 226 e 227 del PSR, per dare la possibilità alle Comunità Montane di ottenere le anticipazioni finanziarie sui progetti assentiti e quindi rendere agevole e veloce la spesa che, come è noto, rappresenta anche un obiettivo per evitare il disimpegno dei fondi Europei” conclude il Consigliere Pica.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©