Politica / Parlamento

Commenta Stampa

DOPO LA GELMINI, ANCHE BRUNETTA SU FACEBOOK


DOPO LA GELMINI, ANCHE BRUNETTA SU FACEBOOK
12/12/2008, 15:12

Anche il Ministro della Pubblica Amministrazione Renato Brunetta approda su Facebook, dopo l'esperimento del Ministro dell'Istruzione Maria Stella Gelmini su YouTube. Breve video conciliante ("colloquiamo, aiutatemi a migliorare, ecc. ecc.") e in poco tempo oltre 13 mila amici e centinaia di post.

Certo, ci sarebbe da chiedere una cosa: cosa ci fa un ministro che si dice impegnato in una crociata antifannulloni a fare il fannullone su Facebook? E con che criterio intende limitare l'accesso ai social network per i dipendenti pubblici quando lui si apre una pagina? Come sempre, a predicare è facile. Il problema è quando si comincia a razzolare.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©