Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Dove va il Paese?


Dove va il Paese?
18/04/2009, 08:04


I cittadini sono rimasti profondamenti colpito dal fatto che il Tribunale di Bari è stato costretto a scarcerare, per decorrenza dei termini di custodia cautelare, 22 camorristi.

Un lavoro immane delle forze dell'ordine e della Magistratura è stato vanificato perché un Magistrato non ha depositato, per mancanza di tempo, la sentenza di 1° grado.

Questa è la ragione per la quale 22 camorristi vengono scarcerati.

Da un lato i cittadini chiedono maggiore sicurezza e tutela e dall'altro 22 mafiosi vengono scarcerati è questo, a mio parere, una grave contraddizione.

Ai cittadini non interessa conoscere le ragioni di tale grave atto, peraltro non condivisibile, interessa conoscere perché avvengono questi gravi fatti.

E la domanda che si fanno è la seguente: Dove va questo Paese?

In questo Paese avvengono fatti molto gravi che sono : Notevole evasione fiscale, spreco di denaro pubblico, attenuazione delle norme per la sicurezza e tutela della salute dei lavoratori, non adeguato funzionamento del sistema giudiziario , mancanza di controlli ecc.ecc.

Commenta Stampa
di Raffaele Pirozzi
Riproduzione riservata ©