Politica / Regione

Commenta Stampa

Ad annunciarlo è Ferrero (Fds): Amato Alfonso ha vinto

E ci sarebbe già un verdetto: è il sindaco di Sicignano


E ci sarebbe già un verdetto: è il sindaco di Sicignano
16/05/2011, 15:05

SALERNO – Urne appena chiuse a Napoli e negli altri centri della Campania, ma in provincia di Salerno c’è già il nome di un sindaco a spuntarla sugli altri. Probabilmente un guinness dei primati, quello di Amato Alfoso, di Rifondazione Comunista, eletto – secondo i vertici del suo partito – primo cittadino a Sicignano degli Alburni, provincia di Salerno, in tempi record: ad affermarlo è Paolo Ferrero, segretario nazionale del Partito della Rifondazione Comunista. “Nonostante il ritiro dalla competizione elettorale delle altre due liste della destra i cui sostenitori si sono impegnati in una feroce campagna per l'astensionismo al fine di boicottare l'unica lista in campo, la maggioranza dei cittadini di Sicignano sono andati a votare permettendo così di superare il quorum ed eleggere sindaco Amato Alfonso”, conclude.

Commenta Stampa
di Davide Gambardella
Riproduzione riservata ©