Politica / Napoli

Commenta Stampa

E’ nata ieri, 24 luglio 2012, l’associazione socio culturale “CAMPANIA VIVA”


E’ nata ieri, 24 luglio 2012,  l’associazione socio culturale “CAMPANIA VIVA”
25/07/2012, 17:28

E’ nata ieri, 24 luglio 2012,  l’associazione socio culturale “CAMPANIA VIVA” che ha visto una partecipazione numerosa e qualificata di soci fondatori. Il Consiglio direttivo provvisorio è composto dai seguenti soci: Presidente Dott.Maurizio dello Stritto, Segretario tesoriere dott. Antonio Foniciello, Avv. Orlando Paolella, prof. Raffaele Ferraiuolo, dott.Gennaro Morra, dott. Antonio Ferraiuolo ela dott.ssa Concettina Rossi, consiglieri. Sarà affiancato da un comitato tecnico scientifico composto dai seguenti soci: dott. GaetanoDi Gennaro,prof. Domenico Ianniello, prof. Ulderico Verrone, prof.Gabriele Addonisio, Avv. Antonio Mirra,Dott. GiulianoPalmieri, dott.Carmine Di Fraia, Avv. Alfonso Simonelli. “In questo scenario di sostanziale crisi della rappresentanza che induce il cittadino a sentirsi solo e privo di riferimenti affidabili,si legge nella nota stampa, l’associazione “CAMPANIA VIVA” nasce per essere un laboratorio socio-culturale aperto alla partecipazione di quanti, senza distinzioni sociali, politiche o di religione, vogliono concorrere ad esprimere, in piena libertà, coscienza ed autonomia, il loro apporto alla valorizzazione ed alla crescita umana, politica, sociale ed economica del territorio in un momento storico particolarmente critico”.CAMPANIA VIVA, prosegue la nota, non vuole sostituirsi, sovrapporsi o confliggere con i partiti, dei quali per altro riconosce l’indispensabilità, ne a sua volta intende diventare partito, ma attraverso la realizzazione delle sue finalità statutarie, vuol essere strumento valido di proposta ed occasione di impegno per tutti coloro che senza vincoli, limitazioni o costrizioni vogliono sentirsi protagonisti e parte “VIVA” di un territorio “VIVO”.

L’On.Angelo Consoli, Consigliere Regionale dell’Udc e ispiratore dell’associazione, si è dichiarato soddisfatto dall’andamento dei lavori assembleari che hanno determinato la nascita dell’associazione. “La numerosa e motivata partecipazione,il fortesuccesso che l’iniziativa sta riscuotendo, dichiara Consoli, mi convince sempre di più che esiste un’esigenza di buona parte della pubblica opinione che senza vincoli, distinzioni, o steccati di alcun genere, vuole essere protagonista e partecipe dell’elaborazione di proposte e progetti per la crescita socio-economica e culturale del territorio d’appartenenza. “CAMPANIA VIVA” - aggiunge Consoli – risponde pienamente a questa esigenza, proponendosi come laboratorio libero che agisce anche per essere uno stimolo nei confronti delle istituzioni, per un impegno sempre più forte ed efficace. E’ scontato che il mio campo di gioco - continua il Consigliere Regionale - relativamente all’impegno politico ed istituzionale è l’UDC, ilpartito che ho l’onore di rappresentare in Consiglio Regionale e che ho contribuito a fondare e rafforzare congiuntamente al Presidente della Provincia di CasertaOn. DomenicoZinzi, con il quale continua la collaborazione per la crescita del territorio. Mi corre l’obbligo di esprimere un vivo ringraziamento all’amicoMaurizio Dello Stritto, che su indicazione unanime dell’assemblea ha accettato di ricoprire il delicato incarico di Presidente. Sono certo, conclude, che con il suo prestigio e le sue capacità indiscusse, sarà certamente ingrado diassicurare all’associazione una grande capacità attrattiva e una operatività di grande livello. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©