Politica / Regione

Commenta Stampa

Dopo l'aggressione al candidato del Pdl, una schiarita

E' pace fatta tra Lettieri e Cosentino


.

E' pace fatta tra Lettieri e Cosentino
30/04/2011, 09:04

Napoli - Nonostante il gravissimo episodio di antidemocrazia e vilipendio personale subito da Gianni Lettieri, assalito da alcuni giovani delle frange estremiste, il candidato a sindaco del PDL ha incontrato puntuale i suo elettori e la città all'Hotel Excelsior, dove si è svolto un meeting con i vertici cittadini e regionali del partito di Berlusconi. In maniera particolare si è registrata la pace tra Letteiri e Nicola Cosentino, dopo le ultime polemiche sulle presunte frizioni tra loro. L'incontro è servito ad entrambi per tracciare un bilancio su di una campagna elettorale che sta rendendo infuocati i toni dello scontro elettorale.

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©