Politica / Politica

Commenta Stampa

La rende noto il sottosegretario Dell'Aringa

Ecco le pensioni d'oro dell'Inps

Al primo posto un'erogazione di 91.337.18 euro

Ecco le pensioni d'oro dell'Inps
08/08/2013, 10:09

Dopo un’interrogazione del deputato Deborah Bergamini del Pdl, il sottosegretario al Lavoro Carlo Dell’Aringa, ha reso noto in commissione Lavoro le soglie delle pensioni d’oro erogate dall’Inps. Al primo posto della top ten c’è una pensione pari a 91.337,18 euro, seguita poi dalla cifra 66.436,88 euro. Al terzo e quarto posto rispettivamente 51.781,93 e ai 50.885,43 euro. Tra il quinto ed il decimo si attestano tutti intorno ai 40mila euro. “Risulta urgente un intervento sulle pensioni d’oro”, ha detto la Bergamini commentando le cifre, “i dati sono impressionanti e dimostrano tutta la portata distorsiva di quel criterio retributivo dal quale ci stiamo fortunatamente allontanando grazie alle riforme degli ultimi anni”. La deputata insiste sul concetto di equità sociale: “Benché gli interventi in materia siano delicati, anche sul fronte della costituzionalità, e avendo cura di evitare le colpevolizzazioni verso chi trae beneficio da tali trattamenti,  è evidente che equità e solidarietà non sono temi trascurabili, specialmente in tempi di crisi e di gravi sacrifici per tutti”. Dopo aver reso noto la lista, è scattato il toto nomi sulle pensioni. Stando a quanto riportato dal Sole 24 Ore, il primo posto sarebbe di Mauro Sentinelli, ex manager ed ingegnere elettronico della Telecom.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©