Politica / Regione

Commenta Stampa

Ufficializzata la squadra del neo sindaco di Napoli

Ecco l'identikit dell'esecutivo di Luigi De Magistris

Presentare le deleghe dei dodici assessori

.

Ecco l'identikit dell'esecutivo di Luigi De Magistris
14/06/2011, 13:06

NAPOLI - Presentato il nuovo esecutivo di Luigi De Magistris.
Ecco le deleghe dei dodici assessori che comporranno la squadra del neo sindaco di Napoli: Tommaso Sodano, vicesindaco. Il collaboratore del “Fatto Quotidiano”, membro della commissione d’inchiesta sulle ecomafie e consigliere alla provincia di Napoli, è il nuovo assessore con deleghe all’ Ambiente, rifiuti, sviluppo sostenibile, igiene e sanità, parchi e giardini, mare e tutela degli animali.
Assessore al bilancio finanza e programmazione: Riccardo Realfonso, docente di economia politica ed economia del lavoro dell’università del Sannio.
Al magistrato nonché militante di “Magistratura Democratica”,Giuseppe Narducci, è stato affidato l’assessorato alla sicurezza, diritti e trasparenza.
Giuseppina Tommaselli, medico di famiglia e Vice Presidente COMEGEN, nominata assessore allo Sport, politiche giovanili, politiche familiari e pari opportunità.
L’assessorato all’istruzione è stato affidato alla docente di Lettere presso la facoltà di Lingue L’Orientale Anna Maria Palmieri.
Le politiche sociali e politiche dell’immigrazione sono state affidate al Presidente del gruppo di imprese sociali Gesco, nonché opinionista per “La Repubblica” e “Il Denaro” e autore di libri sull’economia sociale, Sergio D’Angelo.
L’architetto urbanista, specializzato nel restauro dei monumenti e dei siti, Luigi De Falco, si occuperà di Urbanistica, edilizia pubblica e privata, antiabusivismo edilizio, condono edilizio, centro storico ed edifici storici, rapporti con l’autorità portuale, politica della casa.
Antonella Di Nocera, dirigente dell’associazione Arci Movie di Ponticelli, è stata nominata responsabile in materia di Cultura, turismo, spettacoli, biblioteche ed archivi e toponomastica.
L’assessorato alla mobilità e all’infrastruttura, è stato affidato ad Anna Donati: ambientalista, esperta di mobilità sostenibile ed infrastrutture.
Il giornalista del “Mattino”, Marco Esposito, è stato assegnato l’assessorato al lavoro, sviluppo, attività produttive, commercio.
In materia di Beni comuni, informatizzazione e democrazia partecipativa, se ne occuperà il docente di diritto pubblico presso la Federico II Alberto Lucarelli.
Bernardi Tuccillo, docente di lettere e sindaco del comune di Melito dal 1995 al 1999, nominato come assessore al patrimonio.

Commenta Stampa
di Carmen Cadalt
Riproduzione riservata ©