Politica / Napoli

Commenta Stampa

E' candidato al Senato con il movimento Rivoluzione Civile

Elezioni 2013, D’Angelo lascia Palazzo San Giacomo


.

Elezioni 2013, D’Angelo lascia Palazzo San Giacomo
21/01/2013, 16:11

NAPOLI – “Un atto doveroso e non dovuto”. Così Sergio D’Angelo, ancora per poche ora assessore al Welfare del Comune di Napoli, annuncia le sue dimissioni in vista delle prossime elezioni Politiche che lo vedono candidato al primo posto nella lista al Senato del movimento Rivoluzione Civile dell'ex magistrato Ingroia.  

E Non si esime D’Angelo dal lanciare frecciatine e togliersi qualche sassolino dalla scarpa. Il riferimento è ad alcuni assessori regionali e ministri che, nonostante abbiano deciso di candidarsi alle prossime politiche, ancora si trovano a ricoprire il loro ruolo.   

E Sergio D’Angelo non sarà il solo a lasciare Palazzo San Giacomo. Il prossimo, sempre per lo stesso motivo, sarà il collega con delega ai Beni Comuni, Alberto Lucarelli, candidato al Parlamento sempre con la lista arancione in Veneto. 

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©