Politica / Parlamento

Commenta Stampa

ELEZIONI: I "PICCOLI" ALL'ATTACCO


ELEZIONI: I 'PICCOLI' ALL'ATTACCO
17/03/2008, 21:03

Temi economici e finanziari, ma non solo. La giornata politica di oggi si è divisa equamente tra la polemica sull’Alitalia, quella sulla par condicio in Rai, quella sui brogli, quella sulla coerenza all’interno dello schieramento opposto. Insomma, i partiti non sembrano ascoltare i moniti di Giorgio Napolitano dal Cile. Walter Veltroni parla di un centrodestra diviso e incapace di governare, indicando come esempi la vicenda dell’Alitalia (con Fini e la Lega su posizioni opposte) e quella delle pensioni. Berlusconi tiene invece un profilo più basso, dopo le polemiche sollevate dalle sue ultime dichiarazioni, frenato poi da Maroni sulle pensioni. Mentre Pierferdinando Casini, LaDestra, e un po’ tutti i “piccoli”, continuano a denunciare l’ipotesi del duopolio. Durissima l'ala Pdci della Sinistra Arcobaleno contro l'informazione Rai. Il leader Udc è un fiume in piena contro il Cavaliere. Intanto Veltroni ha parlato di stipendi da dimezzare, quelli dei parlamentari, ed è partita la campagna “Io parlo Verde”, lanciata dal ministro e leader dei Verdi, Alfonso Pecoraro Scanio.

Commenta Stampa
di Giulio d'Andrea
Riproduzione riservata ©