Politica / Regione

Commenta Stampa

Non si vota più il 3 febbraio

Elezioni in Lazio: ritirato il ricorso, si va verso l'election day


Elezioni in Lazio: ritirato il ricorso, si va verso l'election day
13/12/2012, 16:33

ROMA - Ancora una novità nella telenovela delle elezioni regionali del Lazio. Infatti il Movimento dei Cittadini, che aveva presentato ricorso al Tar perchè venisse decisa la data delle elezioni (ed era stato deciso il 3 e il 4 febbraio, cioè la prima data utile a partire dalla sentenza), ha ritirato i propri ricorsi. Il Tar ne ha preso atto e ha ritirato la propria sentenza in cui fissava il 3 e il 4 febbraio come date utili per le elezioni. Resta invece fissata per il 18 dicembre il ricorso del Codacons, che chiede che le elezioni regionali siano accorpate con le elezioni politiche nazionali. Una scelta che adesso significherebbe un rinvio di sole due settimane, visto che lo scioglimento delle Camere è previsto entro la fine del mese. 
Tuttavia, il ritiro del ricorso da parte del Movimento dei cittadini era subordinato a due condizioni: la nomina di un commissario per la Regione e che la data non andasse oltre la terza domenica di febbraio, cioè non oltre il 17 del mese, appunto.  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©