Politica / Regione

Commenta Stampa

Elezioni Napoli, Morcone oggi a Forcella per ricordare Annalisa Durante


Elezioni Napoli, Morcone oggi a Forcella per ricordare Annalisa Durante
26/03/2011, 15:03

Il Prefetto Mario Morcone, candidato del Partito democratico e di Sinistra Ecologia e Libertà a sindaco di Napoli, ha inaugurato oggi la "Casa dei Diritti" di Forcella a sei anni dall’omicidio della quattordicenne Annalisa Durante, diventata simbolo della voglia di riscatto di un intero quartiere. “Oggi è stata una bella mattinata - ha sottolineato Morcone - perché ho incontrato tanti cittadini che con dignità e impegno non soccombono alle prevaricazioni della criminalità, soprattutto in questi quartiere più esposti”.

“Per me - ha sottolineato Morcone - il sindaco di una città come Napoli deve assumersi in prima persona la responsabilità del presidio e controllo del territorio, in collaborazione ovviamente con le forze dell’ordine e con chi in quel territorio opera attivamente”.

“La Casa dei Diritti di via Pietro Coletta sorge in quello che fu una salumeria incendiata - spiega il candidato del centrosinistra che dal 2010 ricopre l’incarico di direttore dell’Agenzia nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata - un segnale che ricorda anche l’importanza di tutte quelle associazioni antiracket, alla quali bisogna far sentire la vicinanza delle istituzioni. E’ per questo che nel mio programma di governo della città ho già sottolineato come vorrà tenere per me le deleghe alla Polizia Municipale e alla Protezione civile”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©