Politica / Politica

Commenta Stampa

Si sceglierà l’esecutivo in Lazio, Lombardia e Molise

Elezioni, per le regionali si vota il 10 e l’11 febbraio


Elezioni, per le regionali si vota il 10 e l’11 febbraio
13/11/2012, 20:44

ROMA  - Il 10 e l’11 febbraio prossimo si voterà per scegliere l’esecutivo delle regioni Lazio, Lombardia e Molise. Il ministro dell'Interno, Annamaria Cancellieri, ha invitato inoltre i prefetti di Milano e Campobasso a convocare i comizi per le prossime elezioni.

Nelle scorse ore, prime dell’ufficializzazione della data delle votazioni, il presidente uscente della Regione Lazio, Renata Polverini aveva sottolineato l’apertura verso il Governo. “Avevo detto che eravamo pronti per andare al voto nel mese di gennaio. Poi, il Governo ci ha chiesto se fossimo disponibili a fare il voto nel Lazio con quello di Lombardia e Molise. Visto che siamo in un solo stato e in una sola Repubblica – sottolinea Polverini -  abbiamo aderito, abbiamo dato la disponibilità”.

A chi le chiedeva quale tipo di candidato del centrodestra fosse necessario opporre a Nicola Zingaretti, la Polverini ha così risposto: “Quella per la Regione Lazio é una battaglia politica: al di là delle persone che possono arrivare dalla società civile, tutte degne di ricoprire un ruolo così importante, in una fase così delicata mi sto convincendo che ci voglia un uomo politico”.

Il leader del Pd, Pier Luigi Bersani, invece aveva ribadito ad alcuni cronisti la necessità di essere celeri con le votazioni: “Ciò che noi chiediamo – ha detto Bersani - è che si vada a votare in Lazio e in Lombardia nel più breve tempo possibile e poi si facciano a tempo debito le elezioni politiche”. 

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©