Elezioni regionali: in Molise vince il centrodestra, cala M5S - JulieNews - 1

Politica / Politica

Commenta Stampa

Il centrosinistra resta ai minimi

Elezioni regionali: in Molise vince il centrodestra, cala M5S


Elezioni regionali: in Molise vince il centrodestra, cala M5S
23/04/2018, 09:01

CAMPOBASSO - Alla fine, il centrodestra vince anche le elezioni in Molise. Il loro candidato Donato Toma ha raggiunto il 44% dei consensi, mentre il rappresentante del Movimento 5 Stelle Andrea Greco si ferma al 38%. Fuori al confronto sia il rappresentante del centrosinistra, Carlo Veneziale al 16,8%, sia quello di Casapound Agostino Di Giacomo, fermo allo 0,4%. A livello di partiti, il primo partito è M5S con il 31% dei consensi, seguito da Forza Italia (9,5%), dal Pd (8,6%), da Orgoglio Molise (formazione di centrdoestra, ha l'8,4%) e da Lega Salvini Molise (8,2%). 

E' un risultato nettamente differente da quello delle elezioni politiche, dove in Molise M5S aveva preso il 44% e il centrodestra poco meno del 30%. Il centrosinistra si era fermato al 18,7% (ma senza LeU, che invece nelle elezioni regionali ha partecipato nel centrosinistra e che il 4 marzo ha preso il 3,7%).

L'affluenza è stata molto bassa, del 52%, circa 20 punti in meno rispetto al primo marzo. Ed anche una astensione così alta ha contribuito a modificare i risultati elettorali. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©