Politica / Politica

Commenta Stampa

Il leader di Sel replica al sindaco di Napoli

Elezioni, Vendola: “ De Magistris voleva accordo con Monti”


Elezioni, Vendola: “ De Magistris voleva accordo con Monti”
24/01/2013, 20:28

"Non c'erano queste obiezioni contro l'ipotesi dell'accordo con Monti da parte di De Magistris o da parte di Ingroia quando chiedevano di entrare nella coalizione di centrosinistra".lo dichiara ilo leader di Sinistra Ecologia e Liberta' (Sel), Nichi Vendola, replicando alle affermazioni del Sindaco di Napoli, Luigi De Magistris. Il primo cittadino di Napoli sosteneva, infatti, che Vendola e Bersani sarebbero finiti in braccio a Monti. Per Vendola, "il problema che divide il centrosinistra da quella coalizione non è Monti, è Napolitano – dichiara - è l'assedio polemico che loro hanno esercitato nei confronti del presidente della Repubblica che dal nostro punto di vista resta il punto di riferimento della difesa dell'unita' nazionale e dei valori della costituzione". "Se il Pd avesse dato semaforo verde all'ingresso di Ingroia nella coalizione - ha continuato Vendola - allora saremmo stati tutti quanti immuni dal pericolo del montismo. Io mi batto perchè il centrosinistra possa avere una vittoria piena e possa portare il Paese a quella svolta che noi intendiamo evocare - ha concluso Vendola - quando parliamo soprattutto di produrre lavoro e difendere lavoro".

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©