Politica / Regione

Commenta Stampa

Acqua sarà restituita a tutti i cittadini

Emergenza idrica Salerno: assessore, da lunedì stop crisi


Emergenza idrica Salerno: assessore, da lunedì stop crisi
10/12/2010, 15:12


NAPOLI - "E' stata avviata questa mattina, la pulizia del tratto di condotta di 65 metri installato nel fiume Sele per restituire, lunedì prossimo, l'acqua ai 500mila cittadini che ancora sono costretti ad estenuanti turnazioni". Lo ha detto l'assessore alla Protezione civile e ai Lavori pubblici della Regione Campania, Edoardo Cosenza, Commissario per l'emergenza alluvione che si è abbattuta all'inizio di novembre sul salernitano. "Tutte le opere civili per il bypass provvisorio nel fiume Sele - ha detto ancora l'assessore - sono state completate ieri in tarda serata. Da oggi l'ASIS, l'ente gestore, sta ripulendo le condotte con un flusso ridotto di acqua. Domani e dopodomani la condotta andrà gradualmente in pressione: l'acqua di pulizia, fino a domenica, sarà mandata in scarico esterno per consentire un efficace lavaggio dell'acquedotto. Lunedì, dopo i controlli Asl sulla potabilità dell'acqua - ha annunciato l'assessore Cosenza - sarà possibile ripristinare il regolare flusso idrico nei 13 comuni del salernitano che attualmente hanno una fornitura provvisoria".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©