Politica / Regione

Commenta Stampa

Emergenza incendi boschivi, Pica presenta Proposta di legge


Emergenza incendi boschivi, Pica presenta Proposta di legge
14/05/2011, 11:05

“Una Proposta di Legge che si rende necessaria ed urgente al fine di prevenire il fenomeno degli incendi boschivi che annualmente interessa una parte significativa del territorio della Regione Campania – ha dichiarato il Consigliere regionale Donato Pica - in particolare, si vuole dare la possibilità agli enti delegati ai sensi della legge regionale 7 maggio 1996, n. 11 (Modifiche ed integrazioni alla legge regionale 28 febbraio 1987, n.13 concernente la delega in materia di economia, bonifica montana e difesa del suolo), di utilizzare le eventuali economie derivanti dall’approvazione del rendiconto dell’anno precedente, per provvedere all’assunzione di personale a tempo determinato (OTD) con lo scopo di fronteggiare il pericolo degli incendi dei boschi” conclude Pica.
Una Proposta di Legge Regionale che non comporta impegno di spesa sul bilancio regionale e che quindi va a sopperire ad una serie di inefficienze scaturite all’indomani della grave vertenza che sta interessando gli enti montani, che diversamente non riusciranno a garantire il servizio antincendio da sempre svolto con abnegazione ed impegno. L’avvicinarsi della stagione estiva preoccupa non poco gli enti locali che hanno esternato in molteplici occasioni ed incontri, promossi dallo stesso Consigliere Pica, la gravità della situazione di cui lo stesso Pica si è fatto portavoce in Consiglio regionale attraverso la presentazione di questa nuova Proposta di legge.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©