Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Emissioni Co2: Rivellini (Pdl-Ppe) contrario a proposta di risoluzione


Emissioni Co2: Rivellini (Pdl-Ppe) contrario a proposta di risoluzione
04/11/2009, 18:11

L’europarlamentare del Pdl-Ppe Enzo Rivellini, eletto nella circoscrizione Italia Meridionale, ha rilasciato la seguente dichiarazione: "Oggi in commissione Ambiente al Parlamento Europeo ho votato contro la proposta di risoluzione volta a modificare la lista dei settori e delle industrie che possono essere aiutate per sostenere i costi derivanti dalla necessità di ridurre le emissioni di Co2.
L'Europa, infatti, sulle politiche ambientali rischia di essere forte con i deboli e debole con i forti. Assistiamo, al di fuori dei nostri confini continentali, a emissioni inquinanti fuori da ogni logica mentre all’interno della comunità europea ci si preoccupa di ridimensionarsi senza che vi sia un programma e una prospettiva globale.
Mi chiedo quindi se la stessa posizione e la stessa forza non fosse stato il caso di dimostrarla quando alcune grandi nazioni sono entrate nel Wto senza fare nessuna concessione e di nessun genere. E mi chiedo inoltre se le grandi lobby industriali alla fine siano veramente preoccupate del voto della commissione o questo non possa essere per loro anche un mezzo per trasferire le proprie attività in paesi del terzo mondo dove i costi sono molto più economici e le politiche ambientali molto più permissive.
Con proposte come quella di oggi al vaglio della commissione si rischia solo di colpire le piccole e medie aziende che sono la maggior parte di quelle operanti nella nostra economia. Un no deciso quindi alla proposta di risoluzione presentata oggi, volta a ridefinire la lista delle aziende coinvolte dai nuovi parametri sulle emissioni di Co2."

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©