Politica / Regione

Commenta Stampa

Eolico, Colasanto: “Incardinata importante norma tecnica e di tutela ambientale”


Eolico, Colasanto: “Incardinata importante norma tecnica e di tutela ambientale”
08/06/2011, 16:06

E’ stata incardinata oggi dal Consiglio Regionale e sarà approvata nella prossima seduta prevista per martedì la proposta di legge “Disposizioni urgenti in materia di impianti eolici”, primo firmatario il presidente della Commissione Ambiente, Energia e Protezione Civile Luca Colasanto.

A darne notizia è stato lo stesso presidente Colasanto sottolineando come “l’approvazione di questa norma, che fissa le distanze minime tra gli aerogeneratori degli impianti eolici, andrà a colmare un significativo vuoto normativo fissando criteri coerenti con le esigenze produttive e ambientali”.

“La distanza minima di 800 metri tra un aerogeneratore e l’altro, infatti, - spiega Colasanto – non solo annulla il rischio dela cosiddetta interferenza aerodinamica, per la quale si creano turbolenze sulle macchine e una perdita di energia stimata intorno al 10% delle potenzialità, ma garantisce anche e soprattutto una maggiore tutela dell’ambiente, anche paesaggistico”.

“Questa norma, licenziata all’unanimità dalla commissione che presiedo, - ha aggiunto il presidente della Commissione Ambiente – sarà dunque esaminata e certamente approvata martedì prossimo nella seduta che vedrà, inoltre, anche l’esame e l’approvazione delle Linee Guida del Piano Energetico Regionale. Una seduta che farà dunque compiere alla nostra regione – ha concluso Colasanto – un importante passo avanti sul delicato fronte della tutela ambientale e dell’uso corretto delle fonti di energia rinnovabile”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©