Politica / Politica

Commenta Stampa

Dal Quirinale l'attesa nota su agibilità politica Berlusconi

Epifani: "Opportuna e rispettosa la dichiarazione di Napolitano"

"Si sono create pressioni indebitamente"

Epifani: 'Opportuna e rispettosa la dichiarazione di Napolitano'
14/08/2013, 10:05

ROMA - "Una dichiarazione opportuna viste le pressioni che si sono create anche indebitamente. In generale, rispettosa di tutti i ruoli: da quello della divisione dei poteri, alla presa d'atto delle sentenze definitive a quelle che sono prerogative del Capo dello Stato". Questo il commento del segretario Pd Guglielmo Epifani alla tanto attesa nota emessa dal presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, sull’ ‘agibilità politica’ di Silvio Berlusconi a seguito della condanna definitiva.
Dal Colle infatti è giunto il richiamo al rispetto delle sentenze e alla responsabilità di non far cadere il Governo, perché ''il ricadere del Paese nell'instabilità e nell'incertezza ci impedirebbe di cogliere e consolidare le possibilità di ripresa economica'', si legge nella nota.
Inoltre, ha aggiunto Napolitano, il Quirinale potrà muoversi verso un atto di clemenza per Berlusconi solo di fronte a una domanda, mai giunta sul suo tavolo.

AGGIORNAMENTO DELLE 12.13

"Se Berlusconi sarà salvato, moriranno le istituzioni. Napolitano uscirà di scena nel peggiore dei modi. Il mio consiglio è che rassegni ora le dimissioni". Così scrive Beppe Grillo sul suo blog, commentando la nota del Quirinale. "Il M5S non resterà a guardare, questo è certo. Prepariamoci all'autunno", conclude. 

Commenta Stampa
di Francesca Galasso
Riproduzione riservata ©