Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Esposito: Su L. elettorale Zanda e Susta gettano benzina sul fuoco


Esposito: Su L. elettorale Zanda e Susta gettano benzina sul fuoco
03/08/2013, 12:49

ROMA - “Invece di pacificare gli animi in una situazione già di per se’ complessa, eppure semplicemente risolvibile con il buon senso e la ferrea volontà da parte di tutti, Zanda e Susta gettano irresponsabilmente ulteriore benzina sul fuoco accelerando sulla riforma elettorale. Pur sapendo che il programma del governo prevede la modifica della legge elettorale soltanto dopo le riforme costituzionali. Sono gli effetti della continua e incessante opera di distruzione della democrazia italiana proveniente dal partito di ‘Repubblica’ a cui hanno aderito i due capigruppo, del Pd e del residuo gruppo di Scelta Civica. Ma noi non cadremo al tranello e a queste ennesime provocazioni continuando a difendere fino allo stremo la democrazia di questo Paese”. Lo ha dichiarato il vicepresidente dei senatori del Pdl, Giuseppe Esposito.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©