Politica / Parlamento

Commenta Stampa

FAMIGLIA CRISTIANA ATTACCA GOVERNO BERLUSCONI


FAMIGLIA CRISTIANA ATTACCA GOVERNO BERLUSCONI
12/05/2008, 13:05

Il settimanale Famiglia Cristiana, nell'editoriale di apertura del numero che oggi si trova nelle edicole, attacca abbastanza duramente il neoinsediato governo Berlusconi. Infatti critica la scelta dei componenti, nessuno di loro proveniente dal mondo cattolico, e anche il metodo, affermando che è un governo di basso profilo, dove è stata scelta la fedeltà al leader, anzichè la competenza individuale. Anche perchè, accusa il giornale, in questa maniera i problemi etici, come la vita, la famiglia, la pace e così via, non entreranno nell'agenda, visto che nessuno oserà contraddire il premier

Evidentemente Famiglia Cristiana dimentica che Berlusconi è il garante della cristianità del governo. Lui è unto dal Signore...

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©