Politica / Regione

Commenta Stampa

Federalismo fiscale: un convegno per le ricadute su sanità


.

Federalismo fiscale: un convegno per le ricadute su sanità
11/10/2010, 13:10

NAPOLI - Costi standard, fabbisogni sanitari e regioni Benchmark. Tre concetti chiave per comprendere le ricadute del federalismo fiscale sul sistema sanitario campano. E' il tema del convegno, intitolato "Federalismo fiscale e Servizio Sanitario regionale: quali ricadute sui bisogni di salute?
 Nel quadro della discussione in merito al processo federalista in atto, la Fondazione Smith Kline ha realizzato un volume dedicato al federalismo declinato in uno dei settori più sensibili ed importanti: quello della Sanità.
Decisivo sia per le Istituzioni che ne vengono coinvolte, Regioni e gli altri Enti locali, sia per le Aziende sanitarie, territoriali ed ospedaliere, sia, soprattutto, per i cittadini in termini di ricadute sulla salute, la qualità e la sostenibilità delle cure.
La Fondazione si propone, attraverso la realizzazione e la diffusione del Rapporto e attraverso la promozione di occasione di confronto e dibattito, di contribuire ad una discussione serena e costruttiva su questi temi.
Il Rapporto Sanità di quest’anno prende in considerazione il federalismo, tema molto profondo, rilevante sul piano civile e della convivenza umana. Il programmatore deve sentire il dovere dell’umiltà, conscio di gestire problemi nuovi, in incerti contesti culturali ed in sistemi ancora alla ricerca di un proprio equilibrio organizzativo: è molto più facile che questa virtù appartenga a chi è più vicino al bisogno, rispetto al programmatore lontano, spesso preda dei demoni delle costruzioni «geometriche», completamente deanimate e destinate a illuministici fallimenti.

Commenta Stampa
di Nando Cirella
Riproduzione riservata ©