Politica / Politica

Commenta Stampa

Ferrandelli: "Finite le primarie ritroviamo l’unità"


Ferrandelli: 'Finite le primarie ritroviamo l’unità'
06/03/2012, 17:03

Palermo, 06/03/2012 – Il riconteggio dei voti sancisce la vittoria di Fabrizio Ferrandelli, candidato a sindaco della città di Palermo, con un margine ancora più ampio. “Sono lieto che il Comitato dei Garanti delle primarie abbia fatto le dovute verifiche e, sancendo questa mattina la mia ufficiale vittoria, abbia fugato ogni dubbio su possibili irregolarità. Ringrazio per la lealtà la Monastra che ha riconosciuto le regole delle primarie e la mia vittoria.


Ringrazio anche per la convergenza il segretario del Pd Di Girolamo con il quale ho avuto stamane una piacevole conversazione.


Ho apprezzato inoltre le parole della Borsellino che ha dichiarato che mi sosterrà lealmente. Non ho mai dubitato della sua correttezza e onestà, e queste sue parole non fanno che confermare lo spessore umano di Rita.


Mi trovo comunque costretto a ribadire che il sostegno di una parte del Pd non fa di me il candidato di Lombardo che dal canto suo ha già fatto la sua scelta, sostenendo Massimo Costa. Ricordo che tutto il Pd al Governo regionale sostiene Lombardo, lo stesso Pd di Lupo che appoggiava la Borsellino, e lo stesso Pd di Faraone, anche lui candidato alle primarie. Mi auguro di non dover tornare più sull'argomento e che queste voci, messe in giro solo per screditare una candidatura forte, cessino definitivamente.


È arrivato il momento di ritrovare l’unità e iniziare un percorso comune per il bene di Palermo, per ridarle lustro e garantire un futuro a tutti i palermitani. La grande affluenza di partecipanti alle primarie mi ha fatto capire che è rinata la voglia di partecipazione, che i cittadini sono stanchi delle decisioni prese dalle segreterie di partito e che quando vengono interpellati, rispondono con numeri da record. Un trend positivo iniziato già con gli scorsi referendum.


Il mio appello va a tutti i candidati e a tutte le forze politiche perché solo uniti potremo tornare a governare questa città e a strapparla una volta e per tutte dalle grinfie di un centrodestra che ha causato solo danni”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©