Politica / Politica

Commenta Stampa

Ferrandelli: “Palermo non può permettersi di perdere un solo posto di lavoro"


Ferrandelli: “Palermo non può permettersi di perdere un solo posto di lavoro'
17/02/2012, 10:02

Grande Migliore chiude e 269 dipendenti finiscono in cassa integrazione a zero ore. Fabrizio Ferrandelli, candidato a sindaco della città di Palermo, è da giorni al fianco dei lavoratori che chiedono chiarezza sul loro futuro ed oggi ha partecipato al corteo di protesta.

“Palermo è una città con tante emergenze – dichiara Ferrandelli - che non può permettersi di perdere un solo posto di lavoro, figuriamoci 269. Non dimentichiamo che dietro a ciascun impiegato c’è un’intera famiglia che a breve si troverà con l’acqua alla gola. L’attività non è solo dei proprietari, ma anche di chi in questi anni ha lavorato con impegno e dedizione per la sua crescita. Una situazione insostenibile e che mi auguro possa trovare presto una soluzione.

Ho infatti già chiesto la costituzione di un tavolo tecnico presso l’assessorato Attività produttive – aggiunge - affinché vengano studiate misure che impediscano ad una ditta storica come questa di chiudere i battenti e verificare il piano industriale. Un patrimonio economico per Palermo che non può perdersi nella totale indifferenza dell’Amministrazione.

In questi giorni ho incontrato i dipendenti, ascoltato le loro storie, e – aggiunge – ho assicurato loro di fare da ponte con le istituzioni per mediare una soluzione che permetta all’azienda di sopravvivere e ai lavoratori di avere maggiori certezze per il futuro”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©