Politica / Politica

Commenta Stampa

Ferrandelli: “Solidarietà ai lavoratori Gesip. Palermo non può perdere un posto di lavoro”


Ferrandelli: “Solidarietà ai lavoratori Gesip. Palermo non può perdere un posto di lavoro”
23/03/2012, 15:03

Palermo, 23 marzo 2012 - “Esprimo la mia piena solidarietà e vicinanza ai lavoratori della Gesip. In un momento così difficile, Palermo non può permettersi di perdere un solo posto di lavoro. Da sindaco, mi impegnerò affinché tutti i lavoratori delle aziende partecipate possano essere tutelati e valorizzati. La futura amministrazione non potrà che fare tesoro delle persone di cui dispone per dare alla città servizi efficienti e di qualità. I tagli vanno fatti altrove, sulla politica e sui Cda, non sulla pelle dei lavoratori, vittime di scelte politiche irresponsabili. Chiedo comunque rispetto per la città”. Queste le parole di Fabrizio Ferrandelli, candidato sindaco del centrosinistra.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©