Politica / Regione

Commenta Stampa

Ferrero: "Consociativismo sui rifiuti e mancata opposizione al federalismo fiscale: colpevoli non possono tirarsi indietro"


Ferrero: 'Consociativismo sui rifiuti e mancata opposizione al federalismo fiscale: colpevoli non possono tirarsi indietro'
18/03/2010, 17:03

NAPOLI - Ferrero sull'emergenza rifiuti: “Nessuno è esente da colpe sull’emergenza rifiuti, a parte il nostro partito, perché ha sempre denunciato le inefficienze e gli sprechi di questo piano: sia il centrodestra che il centrosinistra, grazie ad un consociativismo neanche troppo velato, hanno portato a questa situazione, gestendo il sistema in modo scellerato”.

“L’emergenza di queste ore non solo ci dimostra che avevamo ragione, ma ci dice anche che abbiamo bisogno di risorse per un nuovo piano efficiente, ma che esse non possono arrivare dalle tasche dei cittadini. Il Federalismo Fiscale, votato dal centrodestra e dall’Italia dei Valori con l’astensione del Pd, contribuisce ad aggravare notevolmente tale quadro, in una regione come la Campania ad alto tasso di disoccupazione”.

“Non è ammissibile che si chiedano sforzi ai cittadini dopo i danni arrecati da questo consociativismo dell’immondizia, così come non è accettabile che partiti che si sono tirati indietro al momento di opporsi al federalismo fiscale si facciano paladini del Sud e delle risorse da destinarli. I colpevoli vanno puniti col voto: c’è bisogno di una svolta a sinistra”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©