Politica / Regione

Commenta Stampa

Il candidato alla guida della Regione incontra i lavoratori

Ferrero: Zona Industriale Napoli, imminente una soluzione


.

Ferrero: Zona Industriale Napoli, imminente una soluzione
03/03/2010, 15:03

NAPOLI - "Il lavoro non è solo un elemento economico ma è innanzitutto, come è scritto nella Costituzione, un fattore fondante della dignità umana e il primario strumento di lotta alla camorra". Lo ha affermato Raffaele Porta, capolista della Federazione della Sinistra, in un incontro avuto insieme al candidato presidente Paolo Ferrero con i lavoratori della Eutelia in presidio permanente in via Ferrante Imparato (area orientale di Napoli). "Occorre pertanto - ha aggiunto Porta - destinare risorse congrue alle politiche del lavoro per superare l'attuale crisi. E' doveroso usare la cassa integrazione come sostegno per la riconversione produttiva e non come anticamera del licenziamento e bisogna concedere incentivi solo alle imprese che garantiscono buona e duratura occupazione".
Per Ferrero il governo centrale può intervenire sulla questione Eutelia, ma non lo fa e non si sa bene perchè è un problema politico sottolinea.
"La mia -  non è la candidatura di un piemontese, ma di un uomo di sinistra che ha fatto l'operaio alla Fiat, è stato in cassa integrazione ed ha lottato da lavoratore insieme ai lavoratori per la difesa del posto di lavoro e forse è in grado di capire la realtà dei lavoratori e dei disoccupati campani, meglio di qualche giovane burocrate, che ha sempre fatto il funzionario di partito, senza lavorare nemmeno un giorno della sua vita". "Per questo il vero scandalo non è che un piemontese si candidi in Campania -conclude Ferrero - ma che Sinistra e Libertà appoggi a candidato governatore un signore come De Luca che si dichiara di destra, che ha un mucchio di guai con la giustizia e che per le sue posizioni ed i comportamenti razzisti ricorda molto Borghezio. Cari compagni e compagne di Sinistra e Libertà, abbiamo fatto assieme la battaglia per la candidatura di Vendola in Puglia contro Boccia. Che senso ha in Campania appoggiare De Luca?".

Commenta Stampa
di Nando Cirella
Riproduzione riservata ©